Oltre 500 sanificazioni durante il 2020

Per dimostrare la propria vicinanza al territorio bergamasco è stato lanciato il progetto Restart

Anche nell’esercizio del più umile dei mestieri lo stile è un fatto decisivo”: le parole di Christian Villa, responsabile commerciale di Vp Cleaning,rendono bene quanto l’impegno e la professionalità facciano la differenza quando si opera nel comparto delle pulizie. L’azienda con sede
in via Mentana, a Bergamo, è nata nel 2016 ma può contare su un’esperienza ultra quarantennale sviluppata in particolare  nell’ambito delle pulizie per il settore aziendale, in primis uffici e spazi commerciali di medie e grandi metrature. Oltre a garantire la pulizia professionale quotidiana di diverse attività, Vp Cleaning offre anche la possibilità di un “pacchetto all inclusive” che dà la possibilità al cliente non solo di usufruire del servizio di pulizia ma anche della fornitura di materiale igienico sanitario. L’azienda, che propone anche abbonamenti mensili per offrire una maggiore continuità ai suoi clienti, punta l’attenzione sul valore dell’igienizzazione e sull’utilizzo di prodotti altamente performanti, ancora più importanti in questo contesto storico. Negli ultimi mesi, inoltre, nonostante siano numerose le attività che hanno scelto di mantenere la maggior parte della forza lavoro in smart working, non sono mancate le richieste di pulizia e igienizzazione, necessarie anche negli ambienti lavorativi attualmente non utilizzati al 100%.

I PROGETTI

In questi mesi caratterizzati dal diffondersi della pandemia da Covid-19, Vp Cleaning ha introdotto il progetto Restart, che, finalizzato a sostenere le attività del territorio, prevede l’esecuzione di un trattamento gratuito e l’abbassamento delle tariffe della sanificazione, fondamentale per garantire l’igiene nei luoghi di lavoro. “Sono stati oltre 500 gli interventi di sanificazioni effettutati lo scorso anno - afferma Villa - un risultato davvero importante, che ha permesso a molte attività di poter contare su un ambiente perfettamente salubre e confortevole”.

- Corriere Della Sera 27 Gennaio 2021 (Speciale Economia)